Forum di Cucito e Modellistica!

Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Nicarmen il Dom Mag 24, 2015 4:22 pm

Federica, potresti provare su web. Se prendi il sito ufficiale ci sono i contatti telefonici, forse potrebbero inviarteli.

Nicarmen
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 10.03.15
Età : 41
Località : Palermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da federica75 il Lun Mag 25, 2015 6:31 pm

Grazie proverò
avatar
federica75
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 12.05.15
Età : 42
Località : Rieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Nicarmen il Lun Mag 25, 2015 7:14 pm

Di nulla, è stato un piacere.

Nicarmen
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 10.03.15
Età : 41
Località : Palermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Franca sdn il Mer Giu 03, 2015 9:06 pm

io possiedo sia le squadre "Le grand chic" che la squadra "Sitam" su entrambe trovo delle incongruenze anche se alla fine si si prepara un cartamodello su taglia ma anche già corretto su certe parti con la propria misura: li considero metodi misti questi con le squadre; sono veloci ma c'è sempre un ma! mia figlia invece va con metodi a calcolo, ma anche questi che fino ad ora ha usato non sono mica perfettissimi su tutto? se vanno bene per la gonna non sono perfette sui pantaloni, insomma si deve apprendere un pochino di tutti i metodi ed infine farsene uno proprio tongue
avatar
Franca sdn
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 55
Località : Veneto/Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Mer Giu 03, 2015 10:35 pm

si è vero, è quello che ho detto sempre anche io, i metodi non sono perfetti, in quanto si lavora sulla carta, cioè in 2D, una volta pezzo piatto facciamo diventare in 3D, cioè addosso, ce sempre qualche incongruenza, è normale questo....

comunque devo dite che il metodo che uso io a calcolo va abbastanza bene, diciamo per 95%
5% - è incavo manica, da aggiustare un'po, da ingrandire il giro sotto ascella, e di conseguenza colmo manica.
Le gonne invece vengono perfette, pantalone non so.....
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Franca sdn il Gio Giu 04, 2015 5:36 pm

chissà perchè le gonne vengono bene con quasi tutti i metodi..........
avatar
Franca sdn
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 55
Località : Veneto/Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Gio Giu 04, 2015 5:37 pm

perche la gonna è un capo semplice....
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da lucimode il Gio Giu 04, 2015 6:37 pm

Vengono bene quasi sempre. Anche a me, finchè ho avuto una taglia normale venivano bene. Ora purtroppo ho una taglia XXL (mediamente direi 56 purtroppo) e anche le gonne non vengono più bene. Appena ho l' occasione di farne una provo con il metodo di Irina, ma avendo letto le istruzioni ho riscontrato che è abbastanza simile a quello che uso io e quindi tempo che sarà un flop anche con quello. Ci sono dei metodi particolari per le taglie grandi?
avatar
lucimode
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 23.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Gio Giu 04, 2015 7:08 pm

Luciana, per le taglie grandi non sono i metodi, sono varie accortezze che bisogna usare, ad esempio una di queste è di riportare centro laterale della gonna verso la parte posteriore, in pratica allargare il davanti di 1 cm, e addosso sembrerà al centro

posso dirti che con il mio metodo ho cucito taglie più grandi della tua, e non solo gonne anche abiti, ti posso assicurare che andava bene cosi come una tg. 38 , importante fare bene i conti e scegliere vestibilità....
se vuoi mi dai le tue misure per la gonna, me lo dici come la desideri, intendo come lentezza e la forma e io ti faccio il calcolo, poi tu disegni a basta,
anzi, ora che ci penso dovremo proprio farlo, cosi vediamo cosa va bene e cosa no, e lo modifichiamo insieme! quando vuoi manda le misure, però prese bene è ! lo so che siete bravi a prendere misure, ma io chiedo sempre ulteriore attenzione Smile (senza offesa ovviamente)

Aaa, mi sono ricordata - nelle taglie grandi bisogna prendere C.bacino in modo giusto, perche di solito è quella che frega Wink
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da lucimode il Gio Giu 04, 2015 7:21 pm

Irina sei sempre gentilissima, ne approfitterò senza dubbio, intanto ti ringrazio molto. E devo anche darti ragione sul fatto del bacino: i difetti sono proprio in quella zona. Grazie ancora, ci sentiamo prossimamente con le mie misure (consulterò ancora il tuo sito dove il metodo per prendere le misure è ben spiegato)
avatar
lucimode
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 23.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Franca sdn il Gio Giu 04, 2015 7:44 pm

le taglie grandi mamma mia che impresa!!! ma che soddisfazione quando riescono bene, specie quelle con vita più larga del bacino
avatar
Franca sdn
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 55
Località : Veneto/Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Gio Giu 04, 2015 7:48 pm

Ok, si leggi lì come prendere misure, ma io ti consiglio vivamente come consiglia una professoressa russa un genio, di una metodica russa, no quella che uso io, ma dal metodo suo ho preso modalità di prendere c.bacino
allora si misura con una striscia di carta alta non più di 30 cm, ritaglia questa striscia di carta e avvolgi intorno al bacino e metti segni, e poi misura questo spazio tra i segni con il centimetro, carta stendi sul tavolo o per terra - vuoi vedere che la misura non coinciderà con quella presa con il nastro di cm?  è ti assicuro che sarà precisa, la gonna con questa misura cosi viene bene!
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Franca sdn il Gio Giu 04, 2015 7:49 pm

wow, grazie Irina
avatar
Franca sdn
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 55
Località : Veneto/Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Gio Giu 04, 2015 7:53 pm

Franca non ce di che, come dicevo quella professoressa è un genio, infatti lei è ingegnere, che poi ha creato la sua metodica di cucito precisa, ma io non ho voglia di imparare tutto da capo, anche se le attrezzature a suo tempo avevo fatto, perche lei prende oltre alla circonferenza il diametro, cioè con due righe unite con una terza, braccio o bacino viene inserito tra quelle righe, o al contrario, le righe vengono aperte per misurare il diametro..... va beh, non importa
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da lucimode il Gio Giu 04, 2015 8:05 pm

Esperimento molto curioso quello della striscia di carta! Di sicuro provo. Ma  anche tu per noi sei un genio! E poi navigando un po' in internet  ho scoperto che voi russe siete bravissime nel campo della sartoria, noi italiane ci dobbiamo inchinare di fronte a voi (oltre che imparare naturalmente) Ma dimmi com' è che in Russia c' è tanta passione per cucito di alta qualità? Qui è raro trovare qualcuno che sappia cucire bene e ancora più raro trovare qualcuno che insegni. Grazie Irina.
avatar
lucimode
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 23.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Gio Giu 04, 2015 9:03 pm

Non so che dirti, è che in Russia cucito è un mestiere molto diffuso, una volta esistevano atelier molto grandi, erano statali, la genti andava li e ordinava capi su misura, ora questi atelier sono privati Smile
il fatto è che cucire ai russi piace, cioè non tanto cucire, quanto i capi particolari, belli,i russi sono vanitosi, e allora cuciono perche deve essere qualcosa di diverso e più bello del comprato:)
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Franca sdn il Gio Giu 04, 2015 9:38 pm

mamma mia mi sta venendo in mente il fil "Il Dottor Zivago" e l'eleganza di lei con il cappotto bianco I love you
avatar
Franca sdn
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 20.03.15
Età : 55
Località : Veneto/Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da lucimode il Ven Giu 05, 2015 12:09 am

IrinaK. ha scritto:Non so che dirti, è che in Russia cucito è un mestiere molto diffuso, una volta esistevano atelier molto grandi, erano statali, la genti andava li e ordinava capi su misura, ora questi atelier sono privati Smile
il fatto è che cucire ai russi piace, cioè non tanto cucire, quanto i capi particolari, belli,i russi sono vanitosi, e allora cuciono perche deve essere qualcosa di diverso e più bello del comprato:)
Ho capito. I russi pensano, giustamente, che i capi cuciti a mano siamo più belli di quelli comprati. E infatti lo sono: sono fatti su misura, si possono personalizzare nel modello e con il ìl tessuto, arricchire con finiture di pregio e tanto altro. Gli italiani invece pensano che i capi cuciti a mano siano meno belli che quelli comperati. E  purtroppo lo pensano anche quando si comprano degli orrendi stracci da quattro soldi cuciti male dai cinesi.
avatar
lucimode
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 23.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Ven Giu 05, 2015 12:23 am

Si lo so, anche da no succede, ce gente fissata con l'etichetta, può essere schifo di schifo però di marca,e magari costa bell pò, allora è bello!

Da noi cuciono un sacco di cerimonie,sopratutto cerimonie, perche quelli si che si può realizzare come uno sogna, un abito dei sogni diciamo Smile


Ultima modifica di IrinaK. il Ven Giu 05, 2015 10:41 pm, modificato 1 volta
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Nicarmen il Ven Giu 05, 2015 9:38 pm

Grazie del suggerimento Irina, quello della taglia grandi è un po un problema . Devo annotare questi csl cal c oli. Baci

Nicarmen
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 10.03.15
Età : 41
Località : Palermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da ^iaia^ il Mar Ago 25, 2015 10:27 am

IrinaK. ha scritto:Franca non ce di che, come dicevo quella professoressa è un genio, infatti lei è ingegnere

hehehe! mi hai fatto ricordare che il mio papà, che era ingegnere, da bambina mi cuciva i vestitini con la macchina da cucire che LUI aveva regalato a mia mamma e che LEI non ha mai neanche acceso in vita sua.
E mio padre non usava cartamodelli, ma formule geometriche che di volta in volta inventava a seconda della forma che doveva avere il taglio!
avatar
^iaia^
curiosa/o
curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 15.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Sab Set 03, 2016 7:40 pm

Ciao permettetemi di aggiungeremi a questa discussione. Io possiedo il manuale di taglio Tecnica ed estetica dell'abito femminile il primo volume e ho ordinato sull internet anche il secondo volume. Ma adesso che ho provato di costruire la base sia con il metodo di Irina che con quello di Cataldo ho notato che nel metodo di Cataldo non si parla per niente delle vestibilità. Mi puoi correggere Mimma se non sbaglio?
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Sab Set 03, 2016 10:33 pm

..strano, normalmente ci sono tabelle di vestibilità che indicano margine di vestibilità per varie tipologie di capi, per corsetteria, abiti, e giacche e cappotti,

è ovvio che per fare un corsetto prendiamo 0 cm, e per fare una giacca tra 7 e 10 cm,
vestibilità è fondamentale, praticamente è quella che distingue i capi

poi perche non si parla, non so, personalmente penso che fosse messa come un valore fisso da aggiungere alla misura,
poi le metodiche che sono progettate per fare corpino base della taglia standard parlano meno ancora di vestibilità...

anche se Burgo ha tabella, ma anche quella è troppo vaga, da margine da 0-8 cm (!) 8 cm sono tantissimi, 3 per abito aderente, 8 per una giacca larga...per qui anche qui una persona alle prime armi non saprà MAI scegliere quella giusta.

Due parole della metodica che insegno io, cioè quella che c'è nel sito, quella metodica è progettata per fare capi su misura, non usa le squadre ne taglie standard, per tanto vestibilità è prima cosa da capire, quindi dedica molto materiale a questo.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Sab Set 03, 2016 11:06 pm

Cara Irina per gli abiti che ti vengono fuori il tuo metodo e ottimo su tutti gli altri. Io ho provato tante volte con vari metodi e squadre per darmi una dritta ma tutti i corpetti che sono venuti fuori sono stati solo perdite di tempo è di , energia per consolarmi li chiamerò esperienze.
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Sab Set 03, 2016 11:09 pm

Aspetto i tuoi aggiornamenti sul topiic Ritocco del corrpetto base. Buona Notte.
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum