Forum di Cucito e Modellistica!

Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Dom Set 04, 2016 12:11 am

Grazie Carmen, sei gentile Very Happy
non ti abbattere, anche quelle servono come esperienze Very Happy
...molte metodiche non insegnano tanti di quei particolari... che sono un insegnante a voce ti può spiegare, e dimostrare in pratica, per qui succede che modelli vengono male, ma a molti non solo a te, a questo poi aggiungiamo il nostro corpo complesso, con tanti particolarità, ed ecco il corpino.....non perfetto Very Happy

speriamo che quello che hai fatto con la metodica del sito andrà bene, (torno sempre a ripetere che andrà bene solo se le misure hai preso correttamente, più che correttamente, precise!)

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da ELIDE il Dom Set 04, 2016 1:01 pm

Ho letto tutto il thread...molto interessante...scusa Irina come si chiama quella signora russa, prof di modellistica di cui ha parlato nei tuoi post?
Mi piacerebbe fare una piccola ricerca e saperne di più. studio
avatar
ELIDE
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 05.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Dom Set 04, 2016 3:07 pm

Ma poiché non si parla per niente delle vestibilità, magari dove il metodo gli aggiunge o dove sonno da aggiungere ti trovi che al lavoro finito non sai dove mettere le mani.
Il libro ha delle spiegazioni ma sonno incompleti. Perciò devi andare a modificare a modo tuo alla fine ci arrivi ma dopo che ai scucito e ricucito per arrivare a un risultato che se il carta modello se veniva fatto bene dal inizio agiustavi solo le larghezza e non incavi , altezze e così via
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Lun Set 05, 2016 12:08 am

si è vero... pero dicono che ci sono comunque metodiche che sono precise,
mi hanno detto che la metodica Le Gran Chic è precisa, che poi praticamente non si modifica...
usa le squadre, quindi nessun calcolo con vestibilità... prendi misure e poi con la squadra fai modello scegliendo la tua misura in scala

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Lun Set 05, 2016 7:53 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ecco sono tutte,  una non valida del altra. perché chi le ha progettatte a creato solo un metodo commerciale un obbliggo,  a chi li acquista di comprare insieme anche il corso .  Qomunque gli sto usando oggi come squadre ad angolo dritto o magari come curvilineo.
Sull PC invece ho lo software  "Modaris CAD". Ma,  per poter utilizzarlo devo intendermi come si fa con la Progettazione della carta modello in realtà.
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Lun Set 05, 2016 3:12 pm

Quando il tempo te lo permetera condividi alcuni tuttorial su come impostare le taglie al interno del programma, io sto provando. Ma si come io ho sollo una passione per la sartoria che mi scarica delle energie negative dal'lavoro ma mi piace tantissimo.Mi arrabio moltissimo che nei negozi tutto cio che mi compro da vestire mi sta male vorei riuscirci a dare una bella imagine anche al mio corpo dificile da vestire per le circonferenze che ho.
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da ELIDE il Lun Set 05, 2016 4:21 pm

Per favore carmen, manderesti il link anche a me? Vorrei imparare a usare qs programma .
grazie infinite
avatar
ELIDE
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 05.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da federica75 il Mar Set 06, 2016 3:51 pm

Comunque per completezza di informazione dico che il metodo Cataldo utilizza la vestibilità, eccome se la utilizza! Ci sono tabelle complete per spiegare come semplificare i calcoli sulla vestibilità per realizzare corpini, camicie, giacche o cappotti, perché ognuno di questi 4 capi ha regole di vestibilità.
E' poi l'insegnante che deve spiegarti come adattare le regole, anche in base alle stoffe e ai materiali utilizzati... proprio come ci insegna Irina, solo che sul libro sono solo spiegati, ma come dice anche Irina l'insegnante se è brava ti spiega come adattare il metodo e la vestibilità.
avatar
federica75
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 12.05.15
Età : 42
Località : Rieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da IrinaK. il Mer Set 07, 2016 12:50 am

ooo, meno male, abbiamo trovato un metodo dove ci sono le spiegazione di vestibilità Very Happy
ma è ovvio che ci sono, anche in altri metodi, è normale, se no che facciamo, una base unica stretta o larga per tutti i capi Very Happy

..solo che se fai con le squadre probabilmente è già compresa....

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
IrinaK.
Admin

Messaggi : 3718
Data d'iscrizione : 16.02.15
Età : 39
Località : vicino Roma

https://www.crearecartamodelli.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Carmen Nicol il Mer Set 07, 2016 11:43 am

Qesta e la Tavola divisionale dei settori del metodo cataldo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Non mi sembrano lenteze se devo togliere due cm del detroi e aggiungere due cm al davanti
forse qualcuna di voi sta interpretando meglio questo citato che sta alla fine della tabella

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

sembra che stiamo a fare la scuola guida tutto a trabochetto
avatar
Carmen Nicol
brava sarta
brava sarta

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.05.16
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da federica75 il Ven Set 09, 2016 4:32 pm

Se tu guardi bene e leggi la tabella per righe ti accorgi che aggiungi cm si al dietro che al davanti, a anche al settore giro (si chiamano 1°, 2° e 3° settore).
Ogni riga individua la misura della semicirconferenza torace, per quella misura hai le misure dei tre settori.
Guarda la tabella vedi che le misure aumentano e basta? Non mi pare che davanti aggiungi e dietro togli o viceversa ... è ovvio perché il corpino ha la vestibilità 1°, la giacca (o camicia) ha la 2°, la giacca lenta ha la 3° e il cappotto ha la 4°.
I motivi sono ancora più ovvi ... passando dal corpino al cappotto le stoffe sono più spesse a la lentezza deve aumentare per muoversi agevolmente.
avatar
federica75
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 12.05.15
Età : 42
Località : Rieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Vincenza Brancato il Gio Set 22, 2016 4:01 pm

Aggiungo che ne manuale Il torace è inteso come circonferenza seno
avatar
Vincenza Brancato
mani di fata
mani di fata

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 25.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manuale di taglio, tecnica ed estetica dell'abito femminile di Costantino Cataldo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum